3 mila studenti per Noviscienza

Novi Ligure.
Oltre tremila studenti, suddivisi in 130 classi, si sono già iscritti a Noviscienza, la serie di eventi che l’Acos ha promosso e proporrà dal 19 al 23 settembre per celebrare il 40° anniversario di attività nel settore della fornitura di servizi in città e nei paesi limitrofi. «Eventi che abbiamo voluto – ha detto il presidente Roberto Rossi – non certo per autocelebrazione, ma per reinvestire risorse. Sui meno giovani mediante il concerto di Vittorio De Scalzi, con la musica degli anni 70, ma soprattutto abbiamo voluto fare un investimento sul futuro dei nostri giovani, portando in città manifestazioni che si riveleranno interessanti».Poi c’è il ricordo di Armando Pa-gella e Bruno Bottazzi, pubblici amministratori che vollero quell’azienda municipalizzata che all’inizio della sua attività si chiamava Amgas, poi Amga e quindi Acos: «Ricordo doveroso – hanno detto in coro il presidente Roberto Rossi, l’amministratore delegato di Acos Spa, Mauro D’Ascenzi e il sindaco Lorenzo Robbiano – perché da pubblici amministratori avveduti e lungimiranti quali erano e da persone determinate e con grande senso di responsabilità, più di quarant’anni fa intuirono che tutte le case dovevano essere fornite di gas metano per il riscaldamento: così nacque l’azienda municipalizzata gas, che anni dopo ha inglobato anche l’acqua diventando Azienda municipalizzata gas e acqua e adesso è la multiservizi Acos Spa».perché la scienza, perché Noviscienza per celebrare i quarant’anni di Acos? «perché – aggiunge Robbiano – bisogna dare stimoli ai giovani, dobbiamo suscitare movimento, creare delle prospettive e dare delle idee. È nei momenti di crisi che bisogna tirarsi su le maniche». Che attorno a Noviscienza ci sia interesse, lo dimostra il numero di studenti e classi di scuole ele-mentari (4° e 5°), medie inferiori e medie superiore di Novi e paesi limitrofi che si sono iscritti ancora prima dell’inizio dell’anno scolastico, che parte oggi. Il programma di Noviscienza, ieri mattina le ha illustrato Manuela Arata, presidente del Festival della scienza di Genova, struttura che affianca Acos nell’organizzazione della manifestazione, che avrà luogo al museo dei campionissimi, al centro fieristico Dolci terre di Novi e in piazza Dellepiane. Tutti i giorni, dal 19 al 23 settembre, ci saranno conferenze con importanti relatori del mondo della scienza e dell’economia. Nel rimandare all’immediata vigilia degli appuntamenti l’illustrazione del programma, citiamo che la conferenza inaugurale è fissata per le 9 di mercoledì 19 settembre, con gli interventi di Manuela Arata, presidente e fondatrice del Festival della scienza e tecnology transfer del Cnr e Telmo Pievani, professore associato di filosofia delle scienze presso l’università degli studi di Milano Bicocca e segretario del consiglio scientifico del festival della scienza di Genova. Nelle giornata del 19,20,21 e 22, invece, il centro fieristico sarà riservato alle scuole e verranno realizzati laboratori specifici dedicati agli studenti di ogni ordine e grado, il gioco dell’oca ecologico, energia in bottiglia, H2Oltre – Gas giochiamo agli scienziati e Acqua in bocca e indovina la sostenibilità. C’ò II nuovo parco Le celebrazioni del 40° dell’Acos vivranno comunque un’anteprima domenica, con l’intitolazione del parco acquedotto di Novi ad Armando Pagella e Bruno Bottazzi. E-rano, rispettivamente, sindaco di Novi e primo presidente dell’azienda municipale che con le varie modifiche è diventata Acos. Ci sarà una proiezione, in anteprima, del video su Armando Pagella, mentre per le 17 è previsto un concerto in trio acustico di “Vittorio De Scalzi è il suonatore Jones”. Star dell’appuntamento musicale sarà il leader e la voce storica dei New Trolls. A fine concerto, farinata gratis a tutti i presenti.
Luciano Asborno

Tag:

Argomenti correlati

Noi siamo la Pernigotti

Novi Ligure, 30/11/2018   SABATO 1° Dicembre ci sarà la mobilitazione dei lavoratori dello...

Gestione Acqua: ingresso a Ovada, Cassano e Strevi

Link Articolo: http://www.alessandrianews.it/novi-ligure/gestione-acqua-ingresso-ovadacassano-strevi-154543.html Gestirà acquedotto, fognatura e depurazione delle acque. A Ovada prevista l’apertura di...

Parte oggi la Festa dell’Acqua dell’Acos

Link articolo: http://www.giornale7.it/parte-oggi-la-festadellacqua-dellacos/ Torna l’appuntamento della primavera la Festa dell’Acqua, dell’Ambiente e della Solidarietà,...

Un bivio per la Cavallerizza

Si potrebbe salvare sia l’edificio principale che il cosiddetto corpo nuovo ELIO DEFRANI, e.defrani@ilnovese.info...

Quote, altra bufera sull’Acos

Novi Ligure. Le dichiarazioni attribuite all’assessore al Bilancio, Germano Marubbi (non ricandidato), che ipotizzano...

«Stop agli sponsor fantasma»

ELIO DEFRANI – e.defrani@ilnovese.info L’Italia dei Valori vuole mettere la parola «fine» alle sponsorizzazioni...

Bergaglio ‘incoronata’

Novi Ligure. Come da consolidata consuetudine, anche quest’anno la pioggia ha disturbato la Festa...

Aquarium, c’è Reppetti

Novi Ligure. Paolo Reppetti, un pallavolista alla presidenza di Aquarium, la società della quale...

Acos punta sull’idroelettrico

D’Ascenzi: «Stiamo progettando come Gestione Acqua quattro centraline»Gino FortunatoIl Gruppo Acos punta tutto sul...

La lettera

Da qualche tempo “il novese” non brilla certo per la correttezza del proprio comportamento,...

Bollicine, prima fontana

È stata posizionata, nei giorni scorsi, davanti al Museo dei Campionissimi la prima delle...

Acri, e ora che fara’?

Nei giorni scorsi si è dimesso dal consiglio di amministrazione di Gestione Acqua Camillo...

Rifiuti, pioggia di multe

MARZIA PERSI, NOVI LIGURE. L’immondizia non piace a nessuno, nonostante ciò se ne producono...

Acos, non vendere

Dopo la vittoria dei sì ai referendum della settimana scorsa, la sinistra novese sale...

Comune, tempo di partenze

Il risultato dei referendum di domenica e lunedì “potrebbero portare a un risultato paradossale:...

I pipistrelli? Inutili

Nel consiglio comunale della settimana scorsa, dopo la discussione sul bilancio sono state prese...

La beffa del fotovoltaico

Marzia Persi. A chiusura della discussione del conto consuntivo in consiglio comunale, tenutosi la...

Pd sottopressione

Ore febbrili all’inizio di questa settimana tra i leader del Partito Democratico novese: lunedì...

Sceriffo, quanto lavoro

Novi ligure. Già fenomeno preoccu­pante negli anni precedenti, l’abbandono dei rifiuti sul ci­glio delle...

Novi Ascolta l’Africa

Novi Ligure. La manifestazione Ascolta l’Africa, in programma domani dalle 16 alle 24 in...

Comune incapace di incassare

MARZIA PERSI, NOVI LIGURE. Le casse comunali languono, anche perché la politica economico-fmanziaria generale...

Isole ecologiche fuorilegge

Amministratori locali in confusione sui rifiuti. La più recente normativa., un decreto ministeriale di...

Rifiuti raccolta potenziata

NOVI LIGURE. Verrà potenziata, dalla prossima settimana, la raccolta differenziata dei rifiuti. E infatti,...

L’Acos e il futuro

NOVI LIGURE- Quan­to costa non crescere: alle aziende che forniscono ser­vizi pubblici, ai comuni...

La discarica raddoppia

NOVI LIGURE. Torna alla ri­balta della cronaca la necessità ur­gente di ampliare la discarica...

Rifiuti, Novi è al 40%

La raccolta differenziata a Novi raggiunge il 40,38%. Per alcuni aspetti, il dato fornito...

Disagi col numero verde

NOVI LIGURE. Ha riaperto lo scorso mercoledì il punto informativo allestito da Acos Ambiente...

Rifiuti, ora si cambia

NOVI LIGURE – È partita dal quartiere Lodolino la nuova organizzazione della raccolta rifiuti...

Nasce l’Ato dei rifiuti

ALESSANDRIA Si è insediata, dopo la firma della Convenzione istitutiva, la Conferenza dell’Associazione di...

Raccolta rifiuti

Chi sarà il socio di «Acos Ambiente»? il servizio della raccolta dei rifiuti oggi...

Decreto del Governo

Un grado ed un’ora di riscaldamento In meno negli edifici pubblici e negli alloggi...

Notizie da Federutility

FEDERUTILITY Luce e gas, le aziende non investono di Giovanni Galli Meno investimenti per...
Alto