Concerto e negozi aperti di sera per la Festa dell'Acqua

Concerto e negozi aperti di sera per la Festa dell’Acqua

Anticipata dalla celebrazione del decimo anniversario di inaugurazione della piscina coperta, ecco la 17* edizione della “Festa dell’Acqua, dell’ambiente e della solidarietà” che arriva accompagnata dal solito codazzo di polemiche che si accentuano negli anni in cui sono previste le elezioni. Quest’anno il motivo che le ha scatenate è la spesa sostenuta ed in particolare il costo del concerto “Vittorio De Scalzi -La storia dei NewTrolls” che è previsto per sabato sera in piazza Dellepiane. Secondo il candidato sindaco e i sostenitori della lista civica “Al servizio dei novesi con Dolcino” sono eccessive le spese sostenute per la “Festa dell’Acqua, dell’ambiente e della solidarietà” e per le annesse festa di compleanno della piscina e di “Ascolta l’Africa” ed i soldi messi a bilancio per realizzare queste manifestazioni Acos e Gestione Acqua avrebbero potuto essere utilizzati per contribuire a risolvere il contenzioso dei dipendenti del Comune di Novi, che chiedono il salario accessorio del 2013. Sembrano scaramucce da campagna elettorale, non fosse che la lista civica “Al servizio dei novesi con Dolcino” ha preannunciato l’intenzione di voler segnalare il tutto alle autorità competenti ed ha fatto tornare in mente la campagna elettorale di cinque anni fa, i cui strascichi giudiziari sono ancora in atto ai giorni nostri. Gli organizzatori della “Festa dell’Acqua, dell’ambiente e della solidarietà” non sembrano per nulla preoccupati da queste polemiche e proseguono nell’attuazione del loro programma che comprende convegni tematici, mostre, giochi dedicati ai più piccoli, gare sportive, battesimo della sella, esibizioni di musica e ballo. Rispetto agli anni passati, in più c’è il contestato concerto che è in programma per domani, sabato, in piazza Dellepiane: dal pomeriggio fino a sera la piazza si animerà con giochi e spettacoli. Il momento clou è rappresentato, alle 21, dal concerto “Vittorio De Scalzi – La Storia dei New Trolls” e Quartetto d’Archi. Per l’occasione, i negozi del centro storico rimarranno aperti fino alle 24 per festeggiare i dieci anni del consorzio “II Cuore di Novi”. Domenica la “Festa dell’Acqua, dell’ambiente e della solidarietà” si sposterà al parco “Pagella e Bottazzi” a Bettole di Novi, dove i cittadini potranno visitare l’acquedotto, qui personale specializzato di Acos sarà a disposizione per rispondere ad ogni tipo di quesito in merito al funzionamento degli impianti. La festa si chiuderà il 1° giugno, nuovamente in Piazza Dellepiane, con la gior-nata dedicata alla solidarietà, promossa dall’associazione “Ascolta l’Africa”. Alla parte godereccia della manifestazione si affianca quella informativa, che aderisce all’iniziativa nazionale di Federutility “Impianti Aperti”, con l’obiettivo di fare conoscere ai cittadini la complessa macchina tecnica e organizzativa per l’erogazione di servizi irrinunciabili per la collettività, quali l’acqua potabile ed il successivo recupero e trattamento in sicurezza delle acque reflue. Sino al 30 maggio, gli studenti potranno visitare gli impianti dell’acquedotto e scoprire come funzionano gli impianti di prelievo ed erogazione dell’acqua potabile destinata al territorio novese e tortonese. Per oggi, presso il parco dell’acquedotto “Pagella e Bottazzi” in strada Cassano 140, è in programma il convegno sul tema “io anni di impegno per erogare qualità nel servizio idrico, le infrastrut-ture e le indagini di soddisfazione degli utenti” In presenza dei sindaci di Alessandria e Novi, Rita Rossa e Lorenzo Robbiano, e del presidente di Acos s.p.a., Roberto Rossi, stamane vengono presentati i risultati dell’indagine di Customer Satisfaction effettuata dall’Aàto 6 alessandrino, in collaborazione con Amag di Alessandria e Gestione Acqua S.p.A. Annunciati gli interventi di: Renzo Tamburelli, direttore A.ato6; Giuseppe Ruggiero, dell’Ufficio Tecnico dell’Aa-toó; Monica Minetti, responsabile sicurezza Gestione Acqua; Pier Giorgio Toriggia responsabile servizio qualità dell’Amag di Alessandria; Ortensia Clerici, responsabile della comunicazione e tutela del consumatore Aatoó. Seguirà una tavola rotonda sulla regolazione e performance nell’erogazione del Servizio idrico integrato, cui parteciperanno Renzo Tamburelli; Lorenzo Bardelli, della direzione sistemi idrici Aeeg; Mauro Bressan, amministratore delegato Amag di Alessandria; Paolo Romano, presidente Confservizi Piemonte Valle D’Aosta; Renato Drusiani, advisor tecnico area idrico ambientale di Federutility. Le conclusioni del dibattito sono affidate a Mauro D’Ascenzi, vice presidente delegato Federutility, amministratore delegato Acos S.p.A. di Novi, e presidente Gestione Acqua S.p A. di Cassano Spinola. Sabato sera, in piazza Dellepiane nel centro storico di Novi andrà in scena il concerto polemicamente noto, di Vittorio De Scalzi, che per l’occasione sarà accompagnato da alcuni membri dello storico gruppo dei New Trolls, oltre a 4 musicisti del Teatro Carlo Felice di Genova che compongono il quartetto d’archi, per un totale di 9 artisti. Il “Cuore di Novi” annuncia l’apertura serale straordinaria dei negozi del centro storico di Novi per domani sera quando, secondo gli organizzatori della “Festa dell’Acqua, dell’ambiente e della solidarietà” arriveranno in città 15 mila persone. Il Consorzio “II Cuore di Novi” che domani sera celebra i primi io anni di attività, è nato nel 2004 con l’obiettivo di esercitare attività di promozione, marketing e gestione di servizi comuni a favore degli associati e dei consumatori. Si occupa della realizzazione di attività promozionali finalizzate allo sviluppo delle potenzialità turistico-economiche delle imprese associate e della città di Novi, dell’organizzazione di manifestazioni finalizzate a promuovere le attività dei negozi associati e l’immagine della città, con un particolare accento alla valorizzazione del suo centro storico. Ne fanno parte tutti i negozi del centro storico di Novi. Domenica la “Festa dell’Acqua, dell’am-biente e della solidarietà” si trasferirà al parco Pagella e Bottazzi dove, dalle 8 alle 12 è in programma una gara di pesca alla trota. Dalle 12 alle 18,30 pesca alla trota libera per tutti. Dalle 14,30 alle 18,30 torneo di mini-volley, esibizione di ginnastica artistica, finale del torneo di calcio “Coppa gruppo Acos”, organizzata dalla Tiger Novi e riservata a pulcini e piccoli amici, Domenica è in programma anche una gara di mountain bike riservata a bambini in età compresa dai 5 ai 14 anni, purché accompagnati da un genitore. Prevista un’esibizione di tamburello a cura della società Tamburello Basaluzzo; poi il battesimo della sella, l’esibizione della scuola di ballo Asd W.B. danze di Alessandria, balli da sala e liscio con animazione latino americana. In programma domenica anche una mostra libera di pittura, step sulla Seri-via lungo un percorso didattico a cura della Provincia di Alessandria con la collaborazione del circolo Legambiente della valle Scrivia e le magie della Scienza a cura di Claudio Casonato del Cicap. Ci sarà anche una dimostrazione di trattamenti shiatsu a cura di Arti del benessere che offrirà una prova gratuita ai partecipanti. Domenica al parco Pagella e Bottazzi funzionerà il servizio di ristoro a cura del Gruppo di Volontariato Vincenziano ed è previsto, a cura dell’organizzazione il servizio di bus navetta gratuito con partenza alle 14,30 dalla chiesa del quartiere G3 e fermate al museo dei Campionissimi, in piazza della stazione, in via Verdi (in prossimità delle scuole). La partenza del viaggio di ritorno è fissata per le 18,30.

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest