Festa dell'acqua, l'astrofisico svela i segreti dell'universo

Festa dell’acqua, l’astrofisico svela i segreti dell’universo

Arriva l’astrofisico Leopoldo Benacchio e la 19a edizione della Festa dell’Acqua, organizzata da Acos e Gestione Acqua, entra nel vivo. Non che avesse vivacchiato nei primi due weekend, ma la presenza di Benacchio conferisce alla manifestazione un ulteriore valo­re aggiunto.

L’astrofisico è ordinario presso l’osservatorio astronomico di Pa­dova e, accanto all’attività di ri­cerca, specialmente focalizzata sulle applicazioni del calcolo e della teoria dell’informazione in astronomia, dal 1995 dedica buo­na parte del suo tempo alla comunicazione della scienza.
Oggi sarà al liceo ‘Amaldi’, dove alle 8.30 terrà la lectio magistralis ‘O Marte o morte’. Successiva­mente, alle 11, si trasferirà al mu­seo dei Campionissimi, per collo­quiare con l’astronauta Maurizio Cheli nel corso della conferenza dal titolo ‘Acqua nello spazio’: è atteso anche Paolo Romano, am­ministratore delegato della Smat di Torino, fornitore ufficiale del­l’acqua degli astronauti. Modere­rà il dibattito Mauro D’Ascenzi, amministratore delegato di Acos. Domani, invece, la festa sarà in piazza Dellepiane con giochi e spettacoli e alle 17.30 proporrà lo spettacolo ‘A spasso nei musicals’ con gli alunni dell’Istituto com­prensivo 1, per la regia di Antonio Bajardi e Gisella Scalzo.

Il momento clou, però, sarà alle 21.15 con ‘Il Concerto dell’Universo’, nel corso del quale Leopoldo Benacchio svelerà alcuni dei grandi misteri dell’universo, in­tervallando i suoi interventi con le musiche di Enrico Caprifoglio quartet in concerto con la cantan­te Mara Tinto e con la voce nar­rante di Daniela Tosa.
Domenica, infine, si tornerà al parco ‘Pagella e Bottazzi’ per una giornata ricca di sport, musica e divertimento, con la gara di pesca alla trota, esibizioni di mini vol­Iey, di ginnastica con la Forza e Virtù e di tamburello con la socie­tà di Basaluzzo. E poi spazio alla gara di mountain bike ‘3° Baby Cup Gruppo Acos’ per i bambini dai 5 ai 12 anni con il gruppo de ‘I cinghiali’.
La Tiger Novi proporrà invece il torneò di calcio riservato alle ca­tegorie Pulcini e Piccoli amici nel quale saranno coinvolte tutte le associazioni di calcio giovanile del territorio, mentre Ascolta l’A­frica presenterà i progetti di soli­darietà in materia idrica realizza­ti in Africa e i volontari del gruppo di Volontariato Vincenziano si oc­cuperanno del servizio ristoro il cui ricavato sarà devoluto al fi­nanziamento delle loro attività. Arca novese e Animal’s Angels Novi presenteranno quindi la loro attività, quanto hanno fatto e quanto resta da fare.

L.A.

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest