'Grana' rifiuti in consiglio

‘Grana’ rifiuti in consiglio

NOVI LIGURE – È convocato per le ore 21 odierne il consiglio comunale di Novi che, salvo cambiamenti dell’ultimo momento, si aprirà con l’interpellanza del gruppo consigliare di Forza Italia sulla raccolta differenziata con il metodo “porta a porta”. La discussione su questo argomento si preannuncia molto accesa perché il nuovo metodo di raccolta dei rifiuti solidi urbani e’ stato bocciato al quartiere Lodolino, scelto per il collaudo. giovedì scorso c’è stato un incontro pubblico per illustrare la raccolta porta a porta ai residenti della cosiddetta zona viali, ma ancora una volta i responsabili del progetto hanno dovuto incassare lo scetticismo della popolazione, peraltro piuttosto distaccata dall’argomento. È stato così anche per gli abitanti del quartiere Lodolino che, alla prova dei fatti, si sono trovati in difficoltà ed hanno protestato vivacemente. Il malcontento, facile prevederlo, stasera si trasferirà nell’aula del consiglio comunale. Nella riunione odierna il consiglio comunale di Novi ha all’ordine del giorno anche la nomina dei componenti del comitato dei gemellaggi, come impone il regolamento approvato dal consiglio comunale nell’ultima seduta svolta il 7 maggio. Da deliberare anche la trasformazione della Società sistema logistico dell’ arco ligure ed alessandrino – S.L.A.L.A. s.r.l. in fondazione. L.A.

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest