II cartellone del Giacometti da Travaglio a Paravidino

NOVI LIGURE. Prende il via, domani sera, al teatro “Giacometti”, con lo spettacolo fuori cartellone “Anestesia totale” di e con Marco Travaglio, con la partecipazione di Isabella Ferrari, la stagione teatrale novese. Nonostante i tagli alla cultura- dice la portavoce del Circuito teatrale del Piemonte – e il fatto che noi non abbiamo sovvenzioni, tranne 85 mila euro da parte del Ministero, siamo riusciti a programmare la stagione Per il sindaco Lorenzo Robbiano la cultura è fondamentale perla crescita della collettività e quindi grazie anche all’aiuto dello sponsor ufficiale Acos spa riusciamo ad offrire ai novesi un cartellone di tutto rispetto. Da quest’anno poi la stagione entre-rà nel Pof (piano dell’offerta formativa) delle scuole superiori. Abbiamo avuto ampia disponibilità da parte dei presidi – sottolinea l’assessore alla cultura Simone Tedeschi- e auspichiamo ci sia una buona partecipazione da parte dei ragazzi che potranno anche ottenere dei crediti formativi.Dopo lo spettacolo di Travaglio il programma proseguirà il 2 dicembre con un classico pirandelliano “Questa sera si recita a soggetto” che verrà portato in scena dalla compagnia Gank per la regia di Alberto Giusta. Tradizione rispettata poi il 28 dicembre con il “Gran concerto di fine anno” che si terrà presso il centro fieristico Dolci Terre e ve-drà protagonista l’orchestra classica di Alessandria diretta dal maestro Maurizio Billi (spettacolo fuori cartellone). La stagione riprenderà l’I! gennaio con “Thom Pain. Basato svii niente” del drammaturgo Will Eno. Interprete e regista è Elio Germano, già premiato a Cannes nel 2010 per il film “La nostra vita” di Daniele Lucchetti. Thom Pain, il personaggio che da il titolo al monologo, racconta di se stesso, delle sue paure e dei suoi ricorsi. Il 25 gennaio andrà in scena “Can can”, celebre musical di Cole Porter. Adattamento e regia di Corrado Abbati. Salirà sul palco del “Giacometti” il 9 febbraio, Angela Finocchiaro a fianco di Michele di Mauro in “Open day”. Il 2 marzo Pier Luigi Pasino, Fiorenza Pieri e Vito Saccinto saranno protagonisti di “Orphans” di Dennis Kelly, il tema sarà la paura contemporanea. Il cartellone proseguirà il 18 marzo con “II diario di Mariapia” commedia di Fausto Paravidino. Il sipario del “Giacometti” si chiuderà il 13 aprile con “Big bang”, progetto di Lucilia Gianoni che compie un’indagine sull’essere umano e sulla sua rappresentazione del mondo. Il costo dei biglietti è 20 euro primo settore (17 ridotto), 17 euro secondo settore (14 ridotto). Per i possessori di carnet (da 4 o da 7 spettacoli) della precedente stagione, è possibile esercitare il diritto di prelazione da sabato 5 novembre a sabato 12 novembre.

M.P.

Tag:

Argomenti correlati

Noi siamo la Pernigotti

Novi Ligure, 30/11/2018   SABATO 1° Dicembre ci sarà la mobilitazione dei lavoratori dello...

Gestione Acqua: ingresso a Ovada, Cassano e Strevi

Link Articolo: http://www.alessandrianews.it/novi-ligure/gestione-acqua-ingresso-ovadacassano-strevi-154543.html Gestirà acquedotto, fognatura e depurazione delle acque. A Ovada prevista l’apertura di...

Parte oggi la Festa dell’Acqua dell’Acos

Link articolo: http://www.giornale7.it/parte-oggi-la-festadellacqua-dellacos/ Torna l’appuntamento della primavera la Festa dell’Acqua, dell’Ambiente e della Solidarietà,...

Un bivio per la Cavallerizza

Si potrebbe salvare sia l’edificio principale che il cosiddetto corpo nuovo ELIO DEFRANI, e.defrani@ilnovese.info...

Quote, altra bufera sull’Acos

Novi Ligure. Le dichiarazioni attribuite all’assessore al Bilancio, Germano Marubbi (non ricandidato), che ipotizzano...

«Stop agli sponsor fantasma»

ELIO DEFRANI – e.defrani@ilnovese.info L’Italia dei Valori vuole mettere la parola «fine» alle sponsorizzazioni...

Bergaglio ‘incoronata’

Novi Ligure. Come da consolidata consuetudine, anche quest’anno la pioggia ha disturbato la Festa...

Aquarium, c’è Reppetti

Novi Ligure. Paolo Reppetti, un pallavolista alla presidenza di Aquarium, la società della quale...

Acos punta sull’idroelettrico

D’Ascenzi: «Stiamo progettando come Gestione Acqua quattro centraline»Gino FortunatoIl Gruppo Acos punta tutto sul...

La lettera

Da qualche tempo “il novese” non brilla certo per la correttezza del proprio comportamento,...

Bollicine, prima fontana

È stata posizionata, nei giorni scorsi, davanti al Museo dei Campionissimi la prima delle...

Acri, e ora che fara’?

Nei giorni scorsi si è dimesso dal consiglio di amministrazione di Gestione Acqua Camillo...

Rifiuti, pioggia di multe

MARZIA PERSI, NOVI LIGURE. L’immondizia non piace a nessuno, nonostante ciò se ne producono...

Acos, non vendere

Dopo la vittoria dei sì ai referendum della settimana scorsa, la sinistra novese sale...

Comune, tempo di partenze

Il risultato dei referendum di domenica e lunedì “potrebbero portare a un risultato paradossale:...

I pipistrelli? Inutili

Nel consiglio comunale della settimana scorsa, dopo la discussione sul bilancio sono state prese...

La beffa del fotovoltaico

Marzia Persi. A chiusura della discussione del conto consuntivo in consiglio comunale, tenutosi la...

Pd sottopressione

Ore febbrili all’inizio di questa settimana tra i leader del Partito Democratico novese: lunedì...

Sceriffo, quanto lavoro

Novi ligure. Già fenomeno preoccu­pante negli anni precedenti, l’abbandono dei rifiuti sul ci­glio delle...

Novi Ascolta l’Africa

Novi Ligure. La manifestazione Ascolta l’Africa, in programma domani dalle 16 alle 24 in...

Comune incapace di incassare

MARZIA PERSI, NOVI LIGURE. Le casse comunali languono, anche perché la politica economico-fmanziaria generale...

Isole ecologiche fuorilegge

Amministratori locali in confusione sui rifiuti. La più recente normativa., un decreto ministeriale di...

Rifiuti raccolta potenziata

NOVI LIGURE. Verrà potenziata, dalla prossima settimana, la raccolta differenziata dei rifiuti. E infatti,...

L’Acos e il futuro

NOVI LIGURE- Quan­to costa non crescere: alle aziende che forniscono ser­vizi pubblici, ai comuni...

La discarica raddoppia

NOVI LIGURE. Torna alla ri­balta della cronaca la necessità ur­gente di ampliare la discarica...

Rifiuti, Novi è al 40%

La raccolta differenziata a Novi raggiunge il 40,38%. Per alcuni aspetti, il dato fornito...

Disagi col numero verde

NOVI LIGURE. Ha riaperto lo scorso mercoledì il punto informativo allestito da Acos Ambiente...

Rifiuti, ora si cambia

NOVI LIGURE – È partita dal quartiere Lodolino la nuova organizzazione della raccolta rifiuti...

Nasce l’Ato dei rifiuti

ALESSANDRIA Si è insediata, dopo la firma della Convenzione istitutiva, la Conferenza dell’Associazione di...

Raccolta rifiuti

Chi sarà il socio di «Acos Ambiente»? il servizio della raccolta dei rifiuti oggi...

Decreto del Governo

Un grado ed un’ora di riscaldamento In meno negli edifici pubblici e negli alloggi...

Notizie da Federutility

FEDERUTILITY Luce e gas, le aziende non investono di Giovanni Galli Meno investimenti per...
Alto