Muliere, prime decisioni

Novi Ligure.

La giunta di nocchino Muliere parte in quinta. Il nuovo sindaco non perde tempo e, dopo aver presentato i cinque assessori (tre nuovi), riunisce per la prima volta la giunta per approvare una delibera di anticipazione di cassa per pagare gli stipendi dei dipendenti del Cit. Nel pomeriggio di ieri, poi, ha incontrato il direttore generale dell’Asl Al per affrontare il delicato argomento emerso all’attenzione dell’opinione pubblica dopo la visita nei carabinieri del Nas nei labora-tori oncologici dell’Azienda sanitaria, quello dell’ospedale di Novi compreso. Muliere ha ottenuto garanzie per evitare disagi ai malati oncologici perché, spiega, «le re-sponsabilità di qualcuno non devono ricadere sugli ammalati». Il primo cittadino ha chiesto al direttore generale dell’Asl Al anche garanzie per i reparti di Ortopedia e Chirurgia, nonché per la continuità assistenziale dei pazienti dimessi dall’ospedale, anticipando che nelle prossime settimane impegnerà la giunta per varare un piano per la cura, la manutenzione e il decoro della città. Altro argomento in agenda è quello del Terzo valico, «che richiederà un impegno straordinario», ammette Muliere, che anticipa l’intenzione di chiedere un incontro alla direzione e ai lavoratori dell’Ilva. Inoltre, nel consiglio comunale di domani seta, chiederà a maggioranza e opposizione una sorta di impegno per valutare insieme le priorità di lavoro. «Credo che il contributo dell’opposizione sia importante», sottolinea. E la giunta? La presentazione di ieri avrebbe dovuto essere il momento degli assessori, ma il ciclone Muliere h preso, pur senza cercarlo, il sopravvento.La composizione conferma le nostre anticipazioni di venerdì, con l’unica sorpresa della nomina del vice sindaco, che è Felicia Broda. Il sindaco ha tenuto per sé le deleghe di Polizia municipale, personale e organizzazione, attività economiche è commercio, promozione economica, turismo e mantiene la rappresentanza in seno all’Asl Al. Il vice Felicia Broda assume anche le cariche di assessore a lavori pubblici, viabilità, servizi cimiteriali, affari sociali, sanità, turismo sociale e pari opportunità. La continuità tra vecchia e nuova giunta è rappresentata anche da Simone Tedeschi, assessore a bilancio, finanze, servizi informatici, ge-stioni in economia, provveditorato, economato, patrimonio, partecipazione, rapporti con i cittadini, trasparenza comunicazione e progetti europei. All’esordio nel ruolo di assessore Cecilia Bergaglio, responsabile di cultura, pubblica istruzione e formazione professionale. Ha anche la responsabilità dei rapporti con la Fondazione Teatro Marenco, particolarmente importanti in questo periodo in cui partono i lavori di ristrutturazione del teatro. A Stefano Gabriele il sindaco Muliere ha affidato le deleghe a sport e promozione sportiva, politiche giovanili, volontariato e protezione civile. Enrico Gattorna è il nuovo assessore a urbanistica e gestione del territorio, trasporti, ambiente e piano energetico comunale. Nel corso della presentazione della giunta il sindaco di Novi ha chiesto a tutti gli assessori il massimo impegno per “recuperare un rapporto importante con la città per legare sempre di più l’istituzione locale con i cittadini”.Muliere ha insistito molto sulla trasparenza e annunciato che ogni anno intende presentare il bilancio della trasparenza. Nelle assemblee di Cit e Acos alle quali interviene oggi, il sindaco di Novi è intenzionato a chiedere di posticipare di 30 – 40 giorni il rinnovo dei consigli di amministrazione delle due società partecipate dal Comune di Novi.

Luciano Asborno

Tag:

Argomenti correlati

Noi siamo la Pernigotti

Novi Ligure, 30/11/2018   SABATO 1° Dicembre ci sarà la mobilitazione dei lavoratori dello...

Gestione Acqua: ingresso a Ovada, Cassano e Strevi

Link Articolo: http://www.alessandrianews.it/novi-ligure/gestione-acqua-ingresso-ovadacassano-strevi-154543.html Gestirà acquedotto, fognatura e depurazione delle acque. A Ovada prevista l’apertura di...

Parte oggi la Festa dell’Acqua dell’Acos

Link articolo: http://www.giornale7.it/parte-oggi-la-festadellacqua-dellacos/ Torna l’appuntamento della primavera la Festa dell’Acqua, dell’Ambiente e della Solidarietà,...

Un bivio per la Cavallerizza

Si potrebbe salvare sia l’edificio principale che il cosiddetto corpo nuovo ELIO DEFRANI, e.defrani@ilnovese.info...

Quote, altra bufera sull’Acos

Novi Ligure. Le dichiarazioni attribuite all’assessore al Bilancio, Germano Marubbi (non ricandidato), che ipotizzano...

«Stop agli sponsor fantasma»

ELIO DEFRANI – e.defrani@ilnovese.info L’Italia dei Valori vuole mettere la parola «fine» alle sponsorizzazioni...

Bergaglio ‘incoronata’

Novi Ligure. Come da consolidata consuetudine, anche quest’anno la pioggia ha disturbato la Festa...

Aquarium, c’è Reppetti

Novi Ligure. Paolo Reppetti, un pallavolista alla presidenza di Aquarium, la società della quale...

Acos punta sull’idroelettrico

D’Ascenzi: «Stiamo progettando come Gestione Acqua quattro centraline»Gino FortunatoIl Gruppo Acos punta tutto sul...

La lettera

Da qualche tempo “il novese” non brilla certo per la correttezza del proprio comportamento,...

Bollicine, prima fontana

È stata posizionata, nei giorni scorsi, davanti al Museo dei Campionissimi la prima delle...

Acri, e ora che fara’?

Nei giorni scorsi si è dimesso dal consiglio di amministrazione di Gestione Acqua Camillo...

Rifiuti, pioggia di multe

MARZIA PERSI, NOVI LIGURE. L’immondizia non piace a nessuno, nonostante ciò se ne producono...

Acos, non vendere

Dopo la vittoria dei sì ai referendum della settimana scorsa, la sinistra novese sale...

Comune, tempo di partenze

Il risultato dei referendum di domenica e lunedì “potrebbero portare a un risultato paradossale:...

I pipistrelli? Inutili

Nel consiglio comunale della settimana scorsa, dopo la discussione sul bilancio sono state prese...

La beffa del fotovoltaico

Marzia Persi. A chiusura della discussione del conto consuntivo in consiglio comunale, tenutosi la...

Pd sottopressione

Ore febbrili all’inizio di questa settimana tra i leader del Partito Democratico novese: lunedì...

Sceriffo, quanto lavoro

Novi ligure. Già fenomeno preoccu­pante negli anni precedenti, l’abbandono dei rifiuti sul ci­glio delle...

Novi Ascolta l’Africa

Novi Ligure. La manifestazione Ascolta l’Africa, in programma domani dalle 16 alle 24 in...

Comune incapace di incassare

MARZIA PERSI, NOVI LIGURE. Le casse comunali languono, anche perché la politica economico-fmanziaria generale...

Isole ecologiche fuorilegge

Amministratori locali in confusione sui rifiuti. La più recente normativa., un decreto ministeriale di...

Rifiuti raccolta potenziata

NOVI LIGURE. Verrà potenziata, dalla prossima settimana, la raccolta differenziata dei rifiuti. E infatti,...

L’Acos e il futuro

NOVI LIGURE- Quan­to costa non crescere: alle aziende che forniscono ser­vizi pubblici, ai comuni...

La discarica raddoppia

NOVI LIGURE. Torna alla ri­balta della cronaca la necessità ur­gente di ampliare la discarica...

Rifiuti, Novi è al 40%

La raccolta differenziata a Novi raggiunge il 40,38%. Per alcuni aspetti, il dato fornito...

Disagi col numero verde

NOVI LIGURE. Ha riaperto lo scorso mercoledì il punto informativo allestito da Acos Ambiente...

Rifiuti, ora si cambia

NOVI LIGURE – È partita dal quartiere Lodolino la nuova organizzazione della raccolta rifiuti...

Nasce l’Ato dei rifiuti

ALESSANDRIA Si è insediata, dopo la firma della Convenzione istitutiva, la Conferenza dell’Associazione di...

Raccolta rifiuti

Chi sarà il socio di «Acos Ambiente»? il servizio della raccolta dei rifiuti oggi...

Decreto del Governo

Un grado ed un’ora di riscaldamento In meno negli edifici pubblici e negli alloggi...

Notizie da Federutility

FEDERUTILITY Luce e gas, le aziende non investono di Giovanni Galli Meno investimenti per...
Alto