Notizie da Federutility

Notizie da Federutility

FEDERUTILITY Luce e gas, le aziende non investono di Giovanni Galli Meno investimenti per le aziende elettriche e del gas. È questo l’effetto, secondo Federutility, della norma approvata dal consiglio dei ministri che sostituisce la tassa sul tubo e stabilisce l’allungamento dei tempi di ammortamento del costa dei beni strumentali per l’esercizio delle attività di distribuzione e trasporto di gas naturale e distribuzione di energia elettrica. Secondo Federutility, il provvedimento «determinerà un’inevitabile diminuzione della capacità di investimento della aziende energetiche». «Non è stato mai concesso alcun privilegio alle aziende dell’energia e oltretutto si aggrava una situazione pericolosa», ha dichiarato Mauro D’Ascenzi, presidente aggiunto di Federutility, «perché le tariffe sono già insufficienti a coprire gli investimenti. Con queste norme, anziché incentivare le aziende a investire per garantire l’approvvigionamento di energia, per l’innovazione e per la sicurezza, si provoca un indebolimento ulteriore».

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest