Protagonisti i bambini alla Festa dell'acqua

Protagonisti i bambini alla Festa dell’acqua

Gino Fortunato.

Gran finale della prima parte della Festa dell’acqua, dell’ambiente e della solidarietà, oggi al parco Pagella – Bottazzi di Novi, in località Bettole strada Cassano, dove ci sono gli impianti dell’acquedotto novese. Il programmaTra convegni, visite guidate e concerti, oggi proseguiranno le iniziative con protagoniste le associazioni di volontariato cittadine, assieme a dimostrazioni delle società sportive. Per l’occasione è stato istituito un servizio di bus navetta gratuito con partenza alle 14,30 dalla chiesa del quartiere G3, fermate al museo dei Campionissimi, piazza della Stazione, via Verdi (scuole Zucca) e ritorno alle 18,30. Si comincia però alle 8,30 con la gara di pesca alla trota, aperta a tutti, nel laghetto del parco. La gara amatoriale, 4o Trofeo città di Novi Ligure, durerà sino alle 11,30, dopodiché la pesca proseguirà liberamente sino alla chiusura della manifestazione. Tanti eventi.
Nel pomeriggio si svolgeranno numerosi eventi, tra cui la gara di mountain bike organizzata dall’associazione «Mtb i cinghiali» per bambini dai 5 ai 12 anni, dimostrazioni di ginnastica artistica a cura della Forza e Virtù, la finale di calcetto Coppa Acos tornei di minivolley, rugby, hockey in line, tamburello e un invito alle tecniche shiatsu. Stefano Storti proporrà il progetto «Essere o benessere. L’associazione Softair presenterà a sua volta le prove di tiro. Ma anche cultura Inoltre, per tutto il giorno si terranno dimostrazioni di pittura e arte libera, con l’esposizione di quadri e sculture da parte degli artisti del territorio. Quindi la dimostrazione «Le magie della scienza», uno step sugli acquari, la mostra Arteterapia a difesa dei malati psichici, piano bar, balli, animazione, bancarelle degli hobbisti e altri espositori. Nel corso del pomeriggio sono anche previste visite agli impianti dell’acquedotto comunale. SolidarietàSarà una giornata molto intensa, a misura di famiglia. Numerosi saranno gli stand delle associazioni, tra cui «Ascolta l’Africa» che presenterà i progetti di solidarietà realizzati grazie alle donazioni dei cittadini e all’impegno dei volontari. La Festa dell’acqua avrà un’appendice molto importante, sempre con l’associazione «Ascolta l’Africa» il 6 giugno, in piazza Dellepiane, dove ci saranno i cabarettisti della trasmissione televisiva Zelig, Daniele Raco, Bruce Ketta, Ale Bellotto, Michael Timaco e Andrea Tiné, insieme ai gruppi di percussioni Dab Body e Boomwhackers.

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest