Questi i dati provinciali del 2006

Questi i dati provinciali del 2006

ALESSANDRIA. Sono di recente stati resi noti dall’assessorato all’ambiente della Provincia di Alessandria, i dati relativi ai livelli di raccolta differenziata raggiunti nelle zone dei tre consorzi di bacino, i numeri si riferiscono alla fine dell’anno 2006. L’assessore Renzo Penna ha comunicato che il dato relativo alla differenziata a livello provinciale si attesta tra il 31 e il 32%, al pari di altre province piemontesi. I livelli di rifiuti destinati al riciclaggio vanno valutati anche in base alle percentuali minime per la raccolta differenziata stabilite dall’ultima legge finanziaria. Si prospetta che il sistema del porta a porta faccia alzare la percentuale, che diventerebbe superiore alla metà dei rifiuti prodotti. Nei comuni centri – zona, come Novi Ligure, Ovada e Tortona il riciclaggio si è attestato tra ti 25 e II 28%. Il “nostro” consorzio risulta essere il più grande e proprio In questi giorni dovrà avvenire “un incontro tra gli amministratori del l’assessorato provinciale all’ambiente, gli operatori del consorzio ed i responsabili delle quattro aziende incaricate di gestire il servizio di raccolta (tra cui Acos Ambiente):il fine dell’incontro sarà quello, di valutare la pianificazione dell’attivazione del servizio di raccolta domiciliare che dovrà partire al più presto anche nella nostra zona.

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest