Sindacati contro le riduzioni a «Formula Ambiente»

Sindacati contro le riduzioni a «Formula Ambiente»

I rapporti sono sempre più tesi tra i sindacati e il Comune di Novi, per i tagli imposti a Formula Ambiente, la società di Cesena che si occupa dello spazzamento delle strade e del lavaggio dei cassonetti. L’ultima riunione avvenuta l’altro pomeriggio non ha prodotto risultati confortanti per i sei dipendenti che adesso rischiano il posto di lavoro a causa della riduzione dei servizi. Il tentativo di ridurre le ore lavorative, e di conseguenza la paga ai dipendenti, è stata respinta dalle organizzazioni sindacali Cgil, Cisl e Uil che dichiarano: «I sindacati concordano nel ritenere irricevibili le proposte, poiché scaricherebbero sui lavoratori le conseguenze decise da Comune e Acos Ambiente, con pesanti riduzioni ai redditi. Visto l’esito insoddisfacente della riunione, Cgil, Cisl, Uil hanno deciso di disertare quella prevista nella sede Acos, chiedendo l’avvio della procedura di raffreddamento e conciliazione del conflitto, col blocco del lavoro straordinario». [G. FO.]

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest