Torna In Novi d'estate fra musica e shopping

Torna In Novi d’estate fra musica e shopping

GINO FORTUNATO, NOVI LIGURE.

Torna anche quest’anno «In Novi d’estate», la manifestazione che allieterà le serate dei novesi dalla fine di giugno a settembre con varie iniziative, tra spettacolo, cultura ed enogastronomia. Pur in un clima di ristrettezze finanziarie si è riusciti a costruire un valido cartellone, grazie a una sinergia economica stabilita tra Comune, Ascom – Confcommercio, il consorzio Il cuore di Novi e la Banca popolare di Sondrio. Hanno collaborato la Regione, Alexala e le aziende Acos, Forest, Iper Dì e Panzera. Una task force che ha salvato la manifestazione che in alcuni periodi era stata dichiarata a rischio. La parte predominante, in particolare legata allo spettacolo, sarà retta dai Venerdì di luglio che quest’anno, dopo l’inaugurazione del 5 luglio con le vetrine animate e il body painting (modelle dipinte in diretta), abbraccerà Bollywood il 12 luglio, la serata country & western e la notte dello swing e del jazz nei venerdì successivi. La tradizionale Notte bianca, a cavallo tra il 4 e il 5 agosto, prevede lo spettacolo pirotecnico allo stadio Girardengo, il Gran ballo d’agosto e il concerto di musica lounge «Montefiori cocktail». Per tutta l’estate si alterneranno eventi di ogni tipo, come gli incontri culturali all’aperto di In Chiostro tutti i giovedì sera, nella biblioteca civica di via Marconi. Contestualmente si svolgeranno le visite guidate alle bellezze del territorio di Gran Tour, «Novi da scoprire» e «Tracce Liguri nell’Oltregiogo». Quindi le iniziative per bambini, con la Grande caccia al tesoro di Novi e Fiabe e racconti. Ci sarà spazio anche per il teatro con la rassegna Donne dirette, una piccola serie di eventi al femminile. Da quest’anno riprenderanno le serate da ballo al Parco Castello, dove ha ripreso l’attività il parco NoviAvventura. Si terranno la Fiera della Madonna della neve dal 3 al 5 agosto e il tradizionale concerto del Corpo musicale Romualdo Marenco il 5 agosto alle 21 in piazza Dellepiane. Al museo dei Campionissimi proseguirà sino al 15 agosto la mostra «Mettiamo le opere in comune», aperture straordinarie il 5 e il 15 agosto. Tornerà anche la festa della birra , stavolta in piazza Carenzi dall’11 al 17 agosto e infine le sagre della frazione Merella.

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest