Tuffi nell'ecologia alla festa dell'acqua - Oggi l'inaugurazione

Tuffi nell’ecologia alla festa dell’acqua – Oggi l’inaugurazione

NOVI LIGURE. Anche quest’anno torna l’appuntamento primaverile con la Festa dell’Acqua e dell’ambiente, promossa da Gestione Acqua e Acos spa. Per la sua undicesima edizione la festa si svolgerà sia, come è tradizione, al parco di Bettole, sia in piazza Dellepiane. Ad aprire la kermesse a Bettole, questa mattina, saranno i bambini delle elementari che prenderanno parte all’iniziativa dal titolo: “Si gioca…per imparare. Educazione stradale per i bambini”. Verrà organizzato nel parco di Bettole un percorso ciclabile e qui, seguiti dagli agenti di polizia municipale, gli alunni prenderanno parte ad un corso pratico di educazione stradale in bici. Il corso si terrà anche domani mattina, sempre a Bettole. La festa, poi, sabato pomeriggio, si trasferirà in piazza Dellepiane. Dal cuore del centro storico partirà la tradizionale “Pedalata ecologica”, organizzata dal Dlf il cui percorso si snoderà lungo le sponde dello Scrivia. Ad allietare i novesi poi ci sarà alle 16 in piazza Dellepiane il coro delle Piccole note della scuola elementare “Pascoli”, i piccoli intoneranno canti legati alla salvaguardia dell’ambiente. Alle 17, sempre in piazza Dellepiane, verranno illustrate le iniziative di solidarietà dell’Ateo (ente che si occupa della gestione integrata delle acque in provincia di Alessandria) nei Paesi del Terzo Mondo. Dal 2004 sono stati realizzati pozzi e scavi irrigui in diversi luoghi dalla Cambogia al Senegal, all’Eritrea Seguirà il concerto del racconto musicale “Al palazzo dell’Emiro Arabo. Una goccia nel deserto” che vedrà la partecipazione, come voce recitante, di Cino Tortorella, della flautista Marlaena Kessick e dell’arpista Eleonora Perolini. Naturalmente anche per l’edizione 2009 della Festa dell’acqua non mancherà la partecipazione della Corale novese che sarà in concerto alle 18 ancora in piazza Dellepiane. Alle 21 sarà la volta del gruppo giovanile “Ascolta l’Africa” che porterà in scena uno spettacolo teatrale. La festa si trasferirà nuovamente al parco di Bettole domenica dove i novesi troveranno le tradizionali iniziative sportive (minivolley, calcetto, ginnastica artistica), musica e ballo, e un servizio di ristoro che sarà curato dall’associazione volontariato vincenziano.

M. PER.

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest