Una festa per acqua, ambiente e solidarietà

Una festa per acqua, ambiente e solidarietà

Diego Cambiaso

Torna anche quest’anno a Novi Ligure, la “Festa dell’acqua, dell’ambiente e della solidarietà”. L’iniziativa, organizzata da Acos e Gestione acqua, è ormai alla sua 17a edizione. Il ricco programma della manifestazione si articolerà su tre giornate, il 16, 17 e 18 maggio prossimi. Tema centrale sarà quello di far conoscere come il prezioso liquido, spesso dato da molti per scontato, raggiunga le nostre abitazione consentendoci di sfruttarla nei suoi mille utilizzi. La festa ha l’obiettivo anche di . sensibilizzare più e meno giovani,” sull’importanza dell’acqua, infatti, già da lunedì e fino al 30 maggio, gli studenti degli istituti scolastici del territorio potranno visitare l’acquedotto di Bettole di Novi per scoprirne il funzionamento. Le tre giornate, però saranno occasione anche di aggregazione cittadina, e non solo, con appuntamenti tematici, gare sportive, giochi per i più piccoli e tanta musica. Sede principale della festa, sarà piazza Dellepiane, che il 17 maggio ospiterà il concerto di Vittorio De Scalzi che con la sua “Storia dei New Trolls” ripercorrerà i grandi successi dello storico gruppo prog-rock genovese insieme al gruppo “Quartetto d’archi”. L’occasione consentirà ai negozianti novesi di allungare l’apertura dei propri punti vendita fino alle 24. Il 18 maggio sarà invece l’acquedotto il protagonista assoluto della giornata: i novesi saranno accolti dal personale di Acos presso l’impianto di Bettole, dove verranno mostrati loro i processi di lavoro e il funzionamento degli impianti. Appendice della festa sarà il primo giugno, e totalmente all’insegna della solidarietà. L’associazione “Ascolta l’Africa” animerà la giornata con spettacoli, stands e aree ristoro i cui proventi saranno utilizzati per sostenere l’istruzione dei ragazzi di Muravi, in Burundi. Sabato 31 maggio, sarà invece dedicata allo sport, con l’apertura al pubblico del parco “Pagella e Bottazzi” il quale sarà anche sede della tappa ristoro della “pedalata ecologica” 2014 organizzata dal Dlf di Novi.

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest