Via i fiori, la fontana torna a zampillare

Via i fiori, la fontana torna a zampillare

Dopo oltre trent’anni tornerà a zampillare la fontana di piaz­za Dellepiane, di fronte al Duomo di Novi. E’ la più antica tra tutte le fontane della città, in marmo bianco, ultimata nel 1823 su pro­getto dell’architetto Cervetto di Genova, scolpita da Giuseppe Gaggini. E’ formata da una vasca circolare con al centro un basamento sormontato dalla figura di un pastore dalla cui zampogna esce lo zampillo. Ai lati ci sono due vasche con i rubinetti. Una di queste fu rubata diversi anni fa e sostituita con una copia. Negli ultimi decen­ni, come altre fontane della città, fu adibita impropriamente a fio­riera. Ora i sopralluoghi dei tecnici del Comune e dell’Acos hanno accertato che le tubazioni sono integre e pertanto, dopo la pulitu­ra del marmo e altri piccoli interventi, la fontana potrà tornare a funzionare senza dover intervenire sulla pavimentazione in porfi­do della piazza.

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest